Vittorio Sgroi (Noto, 28 ottobre 1926  Roma, 25 febbraio 2002) è stato un magistrato italiano. Ha ricoperto, nella magistratura, la carica di Procuratore generale nella Corte di cassazione e, successivamente, di Primo Presidente (nella Corte di cassazione).