Style 20 Style 19 Style 18 Style 17 Style 16 Style 15 Style 14 Style 13 Style 12 Style 11 Style 10 Style 9 Style 8 Style 7 Style 6 Style 5 Style 4 Style 3 Style 2 Style 1
 
Siete qui Informazioni Personalità celebri legate a Noto Alfonso Belfiore
Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)Deutsch (DE-CH-AT)French (Fr)Nederlands - nl-NL

Benvenuti a Noto

Benvenuti nel portale dedicato alla MERAVIGLIOSA Città Barocca di Noto!

Bed and breakfast 3 stelle

Bed and breakfast Piazza Armerina

Sicilia Bed and breakfast a Piazza Armerina


Info e news Sicilia

Alfonso Belfiore

PDF  | Stampa |
Sabato 25 Settembre 2010 13:56
altAlfonso Belfiore (Noto, 22 giugno 1954) è un compositore  italiano.

Ha compiuto studi musicali in pianoforte  con Antonio Bacchelli, e in composizione  con Gaetano Giani Luporini e Giacomo Manzoni al conservatorio di Firenze e al conservatorio  Giuseppe Verdi di Milano; ha studiato anche organo con Alessandro Esposito e direzione d'orchestra con Luciano Rosada e Gianluigi Gelmetti.

Dal 1977 si è dedicato alla ricerca e alla sperimentazione nell'ambito delle nuove tecnologie elettroniche ed informatiche applicate alla composizione musicale, sconfinando anche in contesti più estesi, abbracciando varie forme di espressione artistica come la poesia, il teatro, la danza e l'immagine elettronica.
Ha preso parte a progetti multimediali sviluppando, attraverso l'uso delle tecnologie elettroniche ed informatiche, interazioni complesse tra gesto, suono, natura, immagine e parola, approfondendo anche i rapporti tra composizione musicale, calcolo combinatorio e processi algoritmici.

È attualmente titolare della Cattedra di Musica elettronica e Coordinatore del Dipartimento di Musica e Nuove Tecnologie del Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze, dal 1980 al 1992 è stato titolare della stessa cattedra presso il Conservatorio Cesare Pollini di Padova. È inoltre presidente dell'"Istituto Internazionale Arte e Tecnologia" e direttore artistico di "Progetto Fortissimo"

Per diversi anni ha svolto attività di ricerca come collaboratore del Consiglio Nazionale delle Ricerche presso il reparto di Informatica musicale di Pisa; in quel contesto ha realizzato i suoi primi lavori di computer music con il terminale audio "TAU2" (1977-1982), particolare prototipo progettato e costruito appositamente per le ricerche nell'ambito della sintesi sonora dagli istituti del C.N.R..

Nel 1984 è co-fondatore a Lucca del Vecchio Mulino, centro di progettazione e produzione di musica e teatro, mentre nel 1994 crea sempre a Lucca l'"Istituto Internazionale Arte e Tecnologia", con il quale si occupa di promozione e diffusione della cultura artistica contemporanea.

Nell'ambito della ricerca per la didattica musicale, partecipa alla fondazione e allo sviluppo di alcune esperienze pilota quali la Scuola di musica di Scandicci (1980-1984), il Progetto di educazione musicale per la Comunità montana del Mugello, l'"Ars Nova" di Certaldo, il Centro Educazione Musicale (CEM) di Lucca collaborando anche con la Società Italiana di Educazione Musicale (SIEM) e con personalità quali Boris Porena, Carlo Delfrati, ed altri.

Con incarico del C.N.R. ha partecipato ai lavori di due Commissioni di studio per la costituzione del Polo europeo per le tecnologie avanzate multimediali: la Commissione per la sperimentazione, ricerca e sviluppo relativo all'hi-tech multimediale e la Commissione per la costituzione di una struttura formativa nel settore delle tecnologie avanzate per l'elaborazione dell'immagine e del suono, presieduta dalla regista Lina Wertmuller.

Dal 1994 al 2000 è stato invitato a New York come "visiting professor" della New York University, dove ha tenuto incontri e laboratori di composizione musicale elettroacustica e multimediale, realizzando diversi lavori per il New Music and Dance Ensemble della stessa università (tra cui La città sommersa, Musica per un incantesimo, Sincronie interattive, lavori eseguiti in varie citta degli Stati Uniti ed in Italia).

I suoi lavori musicali sono stati eseguiti in vari festival e convegni internazionali di musica contemporanea a Edimburgo, Bruxelles, New York, Filadelfia, Montreal, Biennale di Venezia, Roma, Padova, Milano, Firenze, Ravenna, Como, ecc.
 
Network JollyPortal: [ powered by Web Agency Pisa ] :: HOTELS ITALIA :: AZIENDE ITALIA :: HOTEL PISA :: powered by TSE Posizionamento motori di ricerca

network portali